Nasce il FAIR PLAY TEAM

Da sempre crediamo che il calcio sia un vettore di valori positivi, accogliente, multiculturale e un momento di emozione e piacere e il Fair Play Team sarà l’alfiere di questi valori cuore di Balon Mundial.

Perché il Fair play Team?

Razzismo e violenza non sono ammessi nei nostri campi e i ragazzi e le ragazze del Fair Play Team si occuperanno di diffondere e difendere campo i valori delle differenze e del fair play.

Attorno ai nostri campi i volontari devono poter saper leggere la partita e intervenire per sospendere, mitigare, segnalare all’arbitro tutti quei comportamenti che allontanano il gioco dall’essere corretto e lontano dallo spirito di Balon Mundial.

Qual è l’idea del Fair play team?

Vogliamo provare a migliorare il calcio di Balon Mundial. Per noi il calcio è gioia, incontro, sfida e conoscenza con tutti e tutte e per tutti e tutte. Ma per giocare raggiungendo questi obiettivi dobbiamo provare a eliminare dal calcio discriminazione e violenza che impediscono di divertirsi, che trasformano il “giocare con” in “giocare contro”.

Con questa idea nasce il Fair Play Team e la figura del Fair Play Mediator di Balon Mundial.

É un’idea nuova che costruiremo insieme, partendo da una base comune con la definizione di discriminazione nello sport e violenza nello sport per poi decidere insieme come intervenire durante e dopo le partite con incontri formativi prima dell’inizio di Football Communities e Balon Mundial, Coppa del Mondo delle Comunità migranti.

Il Fair Play Team costituirà la Commissione Disciplinare che valuterà i referti degli arbitri ma soprattutto i comportamenti delle squadre in campo nei nostri tornei.

Unisciti al fair play team se:

  • credi nel calcio pulito
  • vuoi eliminare violenza e razzismo dal calcio
  • vuoi promuovere un modello di calcio etico e multiculturale
  • se vuoi essere protagonista di Balon Mundial 2018 Coppa del Mondo delle Comunità migranti

Cosa offriamo:

  • corso di formazione sulla discriminazione nello sport (con certificazione regionale)
  • corso di formazione sulla lotta alla violenza nello sport
  • costruzione dei metodi di intervento del Fair Play Team

Cosa ti chiediamo:

  • di partecipare alla formazione (vedi articolo specifico ed eventi su Facebook)
  • di essere disponibile come Fair Play Mediator al torneo di Football Communities (indicativamente le domeniche tra aprile e maggio) e di Balon Mundial 2018 (indicativamente sabato o domenica tra giugno e luglio)
  • di diventare socio dell’A.S.D. Balon Mundial ONLUS

Come partecipare:

COMPILA il modulo di iscrizione 

Per info contattaci a info@balonmundial.it

PARTNER:

Piemonte Contro le Discriminazioni della Regione Piemonte con IRES Piemonte, Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri, En A.I.P. Piemonte e UISP Torino.

 

Dove trovo il regolamento di Balon Mundial 2018? A questo link

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia una risposta